languageswitcher

Header menu slo

Contatti top slo

Nedelja, 18 April 2021 04:02
Župančičeva ulica 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Sprejmi

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika.

Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

Settimo Numero
InForma
Settimo Numero

Leto 7
Dicembre 2020
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Leto 20
Gennaio 2016
 

Druge Novice

GODIBODI - Festival di musica contemporanea, etno e d'autore vložen 
Festival di musica contemporanea, etno e d'autore Venerdì, 31 maggio 2013 alle 20.00 Comunità degli Italiani, Palazzo Gravisi, Via Fronte di liberazione,  10 Capodistria

GODIBODI - Festival di musica contemporanea, etno e d\'autoreGODIBODI - Festival di musica contemporanea, etno e d'autoreDARIO MARUŠIČ -[3 = 1 = n (Music for Minorities and Losers)]

 

Dario MarušićDario MarušićDario Marušić presenta in anteprima la sua ultima realizzazione discografica, prodotta dal festival di nuova tendenza Godibodi in collaborazione con la Comunità degli Italiani di Capodistria. Dietro all’enigmatico titolo si rivela un complesso progetto musicale in bilico tra passato e presente, che trae ispirazione dalle radici istriane solo come spunto per approdare a sonorità più contemporanee.

 

Dario Marušić - violino, fiati, voce;  Goran Farkaš - fiati, voce;  Saša Farkaš - chitarra; Gorast Radojević - basso elettrico; Ljuban Rajič - percussioni .

 

 

 

KATARINA JUVANČIČ & DEJAN LAPANJA - SELIVKE

 

Katarina Juvančič & Dejan LapanjaKatarina Juvančič & Dejan LapanjaKatarina Juvančič presenta la sua ultima realizzazione discografica Selivke (Migratrici) affiancata dal chitarrista Dejan Lapanja e altri validi musicisti. L’album riflette il temperamento e le grandi qualità cantautoriali dell’autrice, che narra di storie vissute al femminile con un engagement raro per i nostri tempi e una sensibilità musicale che sa essere raffinata ed energica al tempo stesso. Un impegno ripagato da una buona risposta della critica in patria e all’estero (cinque stelle sull’autorevole rivista britannica Rock’n’ Reel).

 

Katarina Juvančič - voce, shruti box, concertina; Dejan Lapanja - chitarra; Matija Krečič - violino; Klemen Krajc - contrabbasso; Bor Zakonjšek - batteria.

 

La manifestazione viene organizzata dalla Comunità degli Italiani “Santorio Santorio” di Capodistria nell’ambito del programma culturale della Comunità autogestita della nazionalità italiana di Capodistria.