languageswitcher

Header menu slo

Contatti top slo

Nedelja, 18 April 2021 03:57
Župančičeva ulica 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Sprejmi

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika.

Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

Settimo Numero
InForma
Settimo Numero

Leto 7
Dicembre 2020
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Leto 20
Gennaio 2016
 

Druge Novice

Presentata "Italia Illyrica" di Natale Vadori vložen 
“Italia Illyrica” è la poderosa opera del professor Natale Vadori presentata martedì 11 giugno 2013 dal Salotto del libro italiano di Capodistria a Palazzo Gravisi.

Kristjan Knez e Natale VadoriKristjan Knez e Natale VadoriIl volume è un vocabolario di nomi geografici (e degli aggettivi ad essi collegati come pure delle varianti storiche e di quelle amministrative odierne), riportati nella loro versione latina, italiana e slava - ovvero slovena, croata, serba, slavo-macedone e bulgara ma anche albanese - riferiti a un'area vastissima, compresa tra Adriatico orientale e Mar Nero, area che l'autore definisce "llliria" perché questo termine storico permette di unire territori pur diversi ma comunque legati da vicende comuni. Vi troviamo anche la toponomastica slovena del Friuli Venezia Giulia e le variazioni toponomastiche ed amministrative delle località della regione illirica, in italiano come pure nelle lingue slave. I titoli sono in latino e l'introduzione in italiano, sloveno e croato.

Alla cerimonia, condotta da Kristjan Knez ed alla presenza fra gli altri della dottoressa Maria Cristina Antonelli, Console generale d’Italia a Capodistria, ha assistito un pubblico particolarmente numeroso ed attento. Il saluto iniziale è stato rivolto dal Presidente della Comunità Autogestita della Nazionalità Italiana di Capodistria, Fulvio Richter, il quale ha sottolineato che opere come quella del professor Vadori contribuiscono fattivamente ad avvicinare territori e persone legate da vicende comuni, con il fine di costruire una memoria storica e una coscienza civica che ci accomunano; un momento questo - ha concluso Richter - da far conoscere e far apprezzare ad un pubblico più vasto.

La PorporelaLa PorporelaLa presentazione è stata allietata dall’esibizione del gruppo di canto spontaneo “La Porporela” della Comunità degli Italiani “Santorio Santorio” di Capodistria diretto da Emil Zonta.

L'autore, Natale Vadori, traduttore e interprete di lingue slave, attualmente docente all'Università del Litorale, gode della qualifica di esperto della Commissione Europea in quanto partecipe della Rete per l'eccellenza dell'italiano istituzionale (REI) e in tale veste è particolarmente attento alle delicate questioni di geo-nomenclatura che interessano le regioni dell'Europa allargata ad Est; tema di crescente interesse europeo, considerato appunto che l’Unione Europea non è più limitata all'Occidente.Presentazione "Italia Illyrica"Presentazione "Italia Illyrica"