languageswitcher

Header menu slo

Contatti top slo

Nedelja, 29 Marec 2020 20:12
Župančičeva ulica 39, 6000 Koper - Capodistria | tel: +386 (0)5 627 92 90 | fax: +386 (0)5 627 92 91

OPOZORILO! Naša spletna aplikacija uporablja piškotke.

Piškotki so majhne datoteke, ki jih naložimo na vašo napravo, z namenom izboljšanja uporabniške izkušnje. Preberi več

Sprejmi

Piškotki, ki jih uporabljamo za delovanje portala, v nobenem primeru ne škodijo ne Vam, ne Vašemu računalniku. Omogočajo izdelavo dokumentov preko pametnih e-obrazcev, merjenje statistike obiska, delovanje partnerskega (affiliate) programa, oglaševanja, deljenja vsebin preko družbenih omrežij in komunikacijo z Vami. Predvsem pa omogočajo boljšo in lažjo uporabo portala za Vas kot uporabnika.

Prosimo potrdite ali se strinjate z uporabo piškotkov na naši strani (kliknite spodnji gumb Sprejmi).

Sesto Numero
INforma
Sesto Numero

Leto
Dicembre 2019
 

Numero 41
La Città
Numero 41

Leto 20
Gennaio 2016
 

Druge Novice

Cesare Primo Mori - LO STATO NELLO STATO
Tutti gli interessati sono gentilmente invitati alla presentazione della pubblicazione CESARE PRIMO MORI. LO STATO NELLO STATO Il Prefetto di Ferro in Friuli. Storia della bonifica nella Bassa Friulana e dell’acquedotto dell’Istria di Stefano Felcher e Paolo Strazzolini (Consorzio di bonifica pianura friulana; Aviani & Aviani editori, 2019)

CESARE PRIMO MORI.  LO STATO NELLO STATOCESARE PRIMO MORI. LO STATO NELLO STATOGiovedì 23 gennaio 2020, alle ore 18.00

presso la sede della Comunità degli Italiani

“Santorio Santorio” di Capodistria,

Palazzo Gravisi, Via Fronte di Liberazione 10, Capodistria

Alla presenza degli autori, l’opera sarà presentata da

Kristjan Knez e Rino Cigui

 

Il volume presenta l’esperienza in Friuli e in Istria del Prefetto di Ferro, cioè del senatore Cesare Primo Mori, consumatasi nella decade degli anni Trenta del Novecento. È ricordato per aver combattuto efficacemente la mafia in Sicilia, mentre successivamente ricoprì la carica di presidente del Consorzio di Secondo Grado per la Trasformazione Fondiaria della Bassa Friulana quindi di presidente dell’Acquedotto Istriano. Nel 1931 gli fu affidata la guida del Consorzio per la Trasformazione Fondiaria dell’Istria; in conseguenza di ciò, la sede e tutti gli uffici dell’Ente furono trasferiti da Pola a Capodistria. Per l’Italia, la figura e la statura morale di Mori hanno rappresentato un fulgido esempio di onestà intellettuale, di rettitudine d’animo, di concretezza nel praticare, con inflessibile efficacia, amore e dedizione alla Patria.

STEFANO FELCHER

È nato a Udine nel 1980, docente nella scuola primaria presso l’Istituto Comprensivo di Pagnacco in provincia di Udine e ricercatore storico. È autore di diversi saggi sulla storia locale friulana, in particolare del Novecento.

PAOLO STRAZZOLINI

È nato a Udine nel 1956, docente universitario presso l’Università degli Studi di Udine e ricercatore storico. È autore di articoli e saggi inerenti a diverse tematiche di storia del Novecento friulano.